F I S C O Riduci

Reddito di cittadinanza: arriva l`assegno per l`assistenza nella ricerca del lavoro
Reddito di cittadinanza: arriva l`assegno per l`assistenza nella ricerca del lavoro...<img src="http://feeds.feedburner.com/~r/StudioCataldi-Fiscale/~4/M_LYg1kg1ho" height="1" width="1" alt=""/>

Reddito di cittadinanza, c`è il chatbot
Reddito di cittadinanza, c`è il chatbot...<img src="http://feeds.feedburner.com/~r/StudioCataldi-Fiscale/~4/8f__rNl7OZ0" height="1" width="1" alt=""/>

Reddito cittadinanza, ecco il modulo per rinunciare
Reddito cittadinanza, ecco il modulo per rinunciare...<img src="http://feeds.feedburner.com/~r/StudioCataldi-Fiscale/~4/tBCLFXQztxg" height="1" width="1" alt=""/>

Inps: reddito di cittadinanza sospeso per gli stranieri
Inps: reddito di cittadinanza sospeso per gli stranieri...<img src="http://feeds.feedburner.com/~r/StudioCataldi-Fiscale/~4/0H1l4NwFXu4" height="1" width="1" alt=""/>

Processo Tributario Telematico: i chiarimenti del Ministero
Processo Tributario Telematico: i chiarimenti del Ministero...<img src="http://feeds.feedburner.com/~r/StudioCataldi-Fiscale/~4/aWztHc1Fsrs" height="1" width="1" alt=""/>

Anpal, nuovo applicativo per la gestione del reddito di cittadinanza
Anpal, nuovo applicativo per la gestione del reddito di cittadinanza...<img src="http://feeds.feedburner.com/~r/StudioCataldi-Fiscale/~4/H8hPcpJaiSE" height="1" width="1" alt=""/>

Reddito di cittadinanza &quot;allargato&quot;
Reddito di cittadinanza &quot;allargato&quot;...<img src="http://feeds.feedburner.com/~r/StudioCataldi-Fiscale/~4/dW7IEQRIAQ8" height="1" width="1" alt=""/>

Processo Tributario Telematico: obbligatorio da oggi
Processo Tributario Telematico: obbligatorio da oggi...<img src="http://feeds.feedburner.com/~r/StudioCataldi-Fiscale/~4/04I139yrRAg" height="1" width="1" alt=""/>

Reddito di cittadinanza: le spese ammesse e vietate
Reddito di cittadinanza: le spese ammesse e vietate...<img src="http://feeds.feedburner.com/~r/StudioCataldi-Fiscale/~4/0XZvNtQhRKA" height="1" width="1" alt=""/>

Reddito di cittadinanza: dai centri per l`impiego arrivano le chiamate
Reddito di cittadinanza: dai centri per l`impiego arrivano le chiamate...<img src="http://feeds.feedburner.com/~r/StudioCataldi-Fiscale/~4/V7IT7ISHdE0" height="1" width="1" alt=""/>

Il processo telematico tributario va a rilento
Il processo telematico tributario va a rilento...<img src="http://feeds.feedburner.com/~r/StudioCataldi-Fiscale/~4/1emIsi-j4Ps" height="1" width="1" alt=""/>

Aprire partita Iva online
Aprire partita Iva online...<img src="http://feeds.feedburner.com/~r/StudioCataldi-Fiscale/~4/zYEC4fZ-N6Y" height="1" width="1" alt=""/>

Bonus assunzioni reddito di cittadinanza, arriva la circolare
Bonus assunzioni reddito di cittadinanza, arriva la circolare...<img src="http://feeds.feedburner.com/~r/StudioCataldi-Fiscale/~4/pd4VCq8mwpE" height="1" width="1" alt=""/>

Sanzioni reddito di cittadinanza
Sanzioni reddito di cittadinanza...<img src="http://feeds.feedburner.com/~r/StudioCataldi-Fiscale/~4/y9DSzxSKuMg" height="1" width="1" alt=""/>

Arrivano i controlli sul reddito di cittadinanza
Arrivano i controlli sul reddito di cittadinanza...<img src="http://feeds.feedburner.com/~r/StudioCataldi-Fiscale/~4/aF7KuntJ2pE" height="1" width="1" alt=""/>
         
G I U D I Z I ... E.... S E N T E N Z E Riduci

Vittime di violenza, domanda indennizzo fino al 30 settembre
<img src="https://www.studiocataldi.it/images/imgnews/violenza-donne-2.jpg" align="left" width="300"> di Gabriella Lax - Sono stati riaperti i termini per l'accesso al fondo di solidarietà riservato a chi ha subito reati intenzionali violenti. A comunicarlo è una nota del ministero dell'Interno. Indennizzo vittime di violenza È fissata al prossimo 30 settembre la scadenza per la presentazione delle domande di indennizzo da parte delle vittime di violenza intenzionale che hanno diritto al risarcimento previsto dalla legge 7 luglio 2016, n. 122. Potranno presentare la domanda: - le vittime di reati intenzionali violenti avvenuti dal 23 luglio 2016 ed entro 60 giorni dal giudizio definitivo in caso di autore del reato ignoto; - dall'ultimo atto dell'azione esecutiva infruttuosa per ottenere il risarcimento del danno dall'autore del reato; - la data del passaggio in giudicato d...

La causa petendi
<img src="https://www.studiocataldi.it/images/imgnews/bilancia-giustizia-id31602.jpg" align="left" width="300">Cos’è la causa petendi, come è disciplinata, quale funzione e quale importanza assume nel processo. Guida alla causa petendi con giurisprudenza...

Salario minimo: Di Maio, presto legge
<img src="https://www.studiocataldi.it/images/imgnews/uomo-triste-soldi-stipendio-bollette-id34063.jpg" align="left" width="300"> di Redazione - "Noi non ci arrendiamo e vi prometto che presto diventerà legge anche in Italia. Si chiama Salario minimo orario: se hai un lavoro, non puoi prendere meno di 9 euro lordi l'ora. Altrimenti non è lavoro, è schiavitù!". Ad annunciarlo il vicepremier Luigi Di Maio, su Facebook, postando il video che presenta una delle misure simbolo del movimento Cinque Stelle. "Vi diranno tutti che non si può fare - prosegue Di Maio - semplicemente perché non lo vogliono fare, mentre in 22 Paesi europei già è legge da molti anni". Non si tratta, conclude il ministro del lavoro, "solo di una legge del MoVimento 5 Stelle, è molto di più. È una battaglia di tutti, è una battaglia di civiltà! Basta stipendi di 500-600 euro al mese".Leggi anche Salario minimo: cos'è e come funzionerebbe...

Assegno di incollocabilità: cos'è e come ottenerlo
<img src="https://www.studiocataldi.it/images/imgnews/invalido_uomo-id25046.jpg" align="left" width="300">di Lucia Izzo - L'assegno di incollocabilità è una prestazione economica che viene erogata dall'INAIL ai mutilati e invalidi per infortunio o per malattia professionale "incollocabili" ovverosia per i quali non sia più possibile fruire dell'assunzione obbligatoria (ex lege n. 68/1999). Assegno di incollocabilità, a chi spettaL'importo dell'assegno di incollocabilitàCome ottenere l'assegno di incollocabilitàAssegno di incollocabilità, a chi spetta[Torna su]L'assegno di incollocabilità è destinato ai titolari di rendita diretta che presentino tali requisiti:- non superare i 65 anni d'età;- presentare un grado di inabilità di almeno il 34% (non inferiore) e che l'INAIL abbia riconosciuto ai sensi delle tabelle allegate al Testo Unico (d.P.R. 1124/1965) per infortuni sul lavoro verificatesi o ...

Avvocati: non è reato dare dello sleale al collega nell'esposto all'ordine
<img src="https://www.studiocataldi.it/images/imgnews/diffamazione_uomo-id21249.jpg" align="left" width="300">di Lucia Izzo - Apostrofare un collega come "sleale, scorretto e spregiudicato" nello scritto inviato al competente Consiglio dell'Ordine non integra il delitto di diffamazione. È infatti consentito manifestare in un esposto dubbi in ordine alla correttezza professionale del collega, anche in forma "aspra e vibrata", ma le espressioni utilizzate non devono travalicare i limiti del corretto esercizio del diritto di critica.La vicendaIl diritto di critica scrimina le espressioni aspre nell'esposto al COANiente diffamazione se l'avvocato chiede al COA una verifica di correttezza professionaleLa vicenda[Torna su]Lo ha chiarito la Corte di Cassazione, quinta sezione penale, nella sentenza n. 32407/2019 (qui sotto allegata) confermando l'assoluzione nei confronti di un avvocato accusato di diffa...

Cassazione: sms e e-mail fanno piena prova in giudizio
<img src="https://www.studiocataldi.it/images/imgnews/sms-email-telefono-id35363.jpg" align="left" width="300">di Lucia Izzo - Gli "short message service" e i messaggi di posta elettronica rientrano nelle riproduzioni meccaniche di cui all'art. 2712 c.c. e dunque formano piena prova dei fatti e delle cose rappresentate, se colui contro il quale sono prodotte non ne disconosce la conformità ai fatti o alle cose medesime.Per il disconoscimento, tuttavia, non è sufficiente una generica contestazione, ma sono necessari elementi chiari, circostanziati ed espliciti che dimostrino la non corrispondenza tra la realtà fattuale e quella riprodotta.Lo si legge nella sentenza n. 19155/2019 (qui sotto allegati) con cui la prima sezione civile della Corte di Cassazione si è pronunciata sul ricorso di un padre separato nei cui confronti era stato emesso un decreto ingiuntivo relativamente alle somme sostenute dal...

Cassazione: si può licenziare per profitto
<img src="https://www.studiocataldi.it/images/imgnews/industria-lavoro-id11958.jpg" align="left" width="300">di Lucia Izzo - All'azienda è consentito il licenziamento del dipendente per giustificato motivo oggettivo alla luce della necessità di incrementare la produttività, e quindi il profitto, o per far fronte a situazioni economiche sfavorevoli o a spese straordinarie.Tuttavia, affinché la soppressione della posizione lavorativa sia legittima, il giudice sarà tenuto a verificare la sussistenza di una ragione obiettiva e non pretestuosa da parte del datore di lavoro circa il licenziamento (ad es. la prova della situazione sfavorevole o delle spese straordinarie), nonché il nesso causale tra la ragione accertata e il licenziamento stesso.Tale principio di diritto è stato dalla Corte di Cassazione, sesta sezione civile, nell'ordinanza n. 19302/2019 (qui sotto allegata) che ha accolto il ricorso d...

Il padre mantiene la figlia avvocato non ancora autosufficiente
<img src="https://www.studiocataldi.it/images/imgnews/ragazza_sogna_diventare_avvocato-id21502.jpg" align="left" width="300">di Lucia Izzo - Ok all'assegno di mantenimento del padre nei confronti della figlia maggiorenne, giovane avvocatessa: benché la trentenne abbia intrapreso la professione, i suoi guadagni non le consentono di acquisire l'autosufficienza economica. Resta salva la possibilità del genitore di chiedere la revoca del mantenimento qualora la ragazza raggiunga un livello reddituale idoneo a renderla indipendente.La vicendaIl mantenimento dei figli maggiorenniGenitore mantiene figlio professionista non autosufficienteLa vicenda[Torna su]È questa la conclusione a cui è giunta la Corte di Cassazione, prima sezione civile, nell'ordinanza n. 19135/2019 (qui sotto allegata), con cui ha respinto il ricorso di un genitore che era stato condannato a versare 300 euro al mese alla figlia trentenne a titolo d...

Multe anche al conducente se il passeggero non mette il casco o la cintura
<img src="https://www.studiocataldi.it/images/imgnews/giocattoli-cintura-sicurezza-auto-multa-id35350.jpg" align="left" width="300"> di Annamaria Villafrate - Giro di vite per il conducente che trasporti soggetti indisciplinati che non indossano il casco o non indossino le cinture di sicurezza o sistemi di ritenuta previsti a bordo del veicolo. In questo caso la multa raddoppia quindi, una per il trasportato e una per il conducente del veicolo a cui pertanto viene posta una responsabilità finora prevista solo in caso di trasporto di minori. Queste le modifiche previste dal testo approvato in Commissione Trasporti, che è all'esame del Parlamento e su cui è stata già svolta la discussione generale. Vediamo meglio di cosa si tratta: Cinture sicurezza e casco passeggero, come funziona oggiMulta anche al conducente se i passeggeri non indossano i sistemi di ritenzioneSe il passeggero non mette il casco multa anche al c...

Decreto Sicurezza-bis: multe fino a un milione di euro
<img src="https://www.studiocataldi.it/images/imgnews/polizia-sommossa-manifestazione-sicurezza-id34559.jpg" align="left" width="300"> di Annamaria Villafrate - Il 18 luglio le Commissioni Affari costituzionali e Giustizia della Camera hanno dato il via al decreto Sicurezza bis n. 53 del 14 giugno 2019 apportando alcune rilevanti modifiche al testo. Ora il dibattito sul provvedimento teso a contrastare il traffico degli scafisti e l'immigrazione clandestina dovrebbe iniziare il 22 luglio in aula. Vediamo le novità: Decreto sicurezza-bis in breveFino a un milione di euro di multa per i capitani che trasgredisconoPer gli albergatori obbligo di comunicazione alla Questura entro 6 ore Decreto sicurezza-bis in breve[Torna su] Si rammenta brevemente che il decreto sicurezza bis contiene: nuove norme in materia di sicurezza pubblica interna e internazionale;disposizioni tese a rafforzare e coordinare le forze investigative...

Il consiglio di supercondominio
<img src="https://www.studiocataldi.it/images/imgnews/quorum_condominio-id24181.jpg" align="left" width="300"> di Valeria Zeppilli – Il supercondominio è un complesso residenziale nel quale sono presenti più edifici, vi sono spazi comuni molto ampi e il numero di condomini è elevato. Il codice civile non lo definisce esplicitamente, ma all'articolo 1117-bis fa riferimento alle ipotesi in cui più unità immobiliari, più edifici o più condominii di unità immobiliari o di edifici abbiano parti comuni ai sensi dell'articolo 1117, prevedendo, in tal caso, l'applicazione delle norme in materia di condominio. Quando opera il consiglio di condominioSupercondominio: le maggioranzeConsiglio di supercondominio: rappresentante non nominatoConsiglio di supercondominio: le attribuzioniQuando opera il consiglio di condominio[Torna su] Nel caso in cui il supercondominio superi una certa dimensione, è pr...

Clausola della &quot;roulette russa&quot;
<img src="https://www.studiocataldi.it/images/imgnews/societa_business-id26318.jpg" align="left" width="300"> di Valeria Zeppilli - La clausola cd. della "roulette russa", in ambito societario, è una clausola statuaria che permette di uscire da situazioni di stallo decisionale dell'organo amministrativo e/o dell'assemblea. Cos'è la clausola della "roulette russa"La clausola della "roulette russa" è legittimaIl diritto di attivare la clausola della "roulette russa"Cos'è la clausola della "roulette russa"[Torna su] Tale clausola, detta anche clausola "anti-stallo" o del "cowboy", infatti, dà ai soci (o a uno o taluno di essi) la possibilità di attivare una procedura che permette loro di determinare il prezzo di trasferimento delle reciproche partecipazioni paritetiche. Una volta che un socio abbia fatto ricorso a tale clausola, l'altro può infatti scegliere se: vendere la propria parte...

Assegno di incollocabilità: dal 2019 importo più alto
<img src="https://www.studiocataldi.it/images/imgnews/disabile-id23524.jpg" align="left" width="300">di Lucia Izzo - Dal 2019 è aumentato l'importo mensile del c.d. assegno di incollocabilità. La conferma giunge a seguito della pubblicazione del decreto ministeriale n. 48/2019 (qui sotto allegato) il quale ha preso atto della variazione, registrata dall'ISTAT, dell'incide dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati intervenuta tra il 2017 e il 2018, pari a 1,1%. Di conseguenza, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha stabilito che l'importo mensile dell'assegno di incollocabilità sarà rivalutato, con decorrenza dal 1° luglio 2019 nella misura di 262,06 euro.Assegno di incollocabilità: cos'è e a chi spettaAssegno di incollocabilità più altoAssegno di incollocabilità: come fare domandaAssegno di incollocabilità: cos'è e a chi spetta[Torna su]L'assegno di incollo...

La bancarotta semplice
<img src="https://www.studiocataldi.it/images/imgnews/bancarotta-fallimento-reato-avvocato-id35373.jpg" align="left" width="300"> di Valeria Zeppilli – Il reato di bancarotta è il tipico reato della crisi di impresa che si configura quando un imprenditore dissimula il proprio patrimonio effettivo al fine di realizzare un'insolvenza nei confronti dei propri creditori, anche solo apparente. La bancarotta è punita dalla legge fallimentare e si suddivide in bancarotta semplice e bancarotta fraudolenta. Soffermiamoci in questa sede ad analizzare la prima di tali due fattispecie. Cos'è la bancarotta sempliceBancarotta semplice: le scritture contabiliLa pena per la bancarotta sempliceLa nuova bancarotta semplice nel codice della crisiCos'è la bancarotta semplice[Torna su] La bancarotta semplice è attualmente prevista e punita dall'articolo 217 della legge fallimentare, in base al quale tale reato è configurato q...

Cassette di sicurezza, arriva la sanatoria?
<img src="https://www.studiocataldi.it/images/imgnews/regime-fisco-tasse-scelta-debitore-id34282.jpg" align="left" width="300"> di Gabriella Lax – Nella discussione sulle novità relative alla pace fiscale si affacciano nuove ipotesi allo studio. Il governo è attento a ricomprendere nella pace fiscale anche una decina di altre sanatorie già varate con la manovra e norme collegate. Tra le altre, ci sono: il saldo e stralcio anche per le imprese in difficoltà e il contante detenuto nelle cassette di sicurezza. Cassette di sicurezza, sanatoria (in parte) per i 150 miliardi In particolare, a proposito delle cassette di sicurezza si pensa di consentire l'emersione del 30-40% degli importi detenuti nelle cassette di sicurezza sui quali si pagherà solo l'Irpef. Come spiega il Sole 24 Ore, l'idea sarebbe venuta al sottosegretario della Lega nel Mef Massimo Bitonci. Secondo il sottosegretario, ammonterebbe a ...
         
Notizie dal Fisco Login   |   Registrazione
 
Copyright (c)   |  Wizard  |  Condizioni d'Uso  |  Dichiarazione per la Privacy domenica 21 luglio 2019